Long Story Short: un ostello cosmopolita nella Repubblica Ceca

La città di Olomouc, la più bella città della Moravia, a est della Repubblica Ceca, ha ospitato per pochi mesi un ostello davvero unico, un progetto creato da zero dal designer di interni Denisa Strmiskova ]che insieme alla giovane imprenditrice Eva Dlabalova e al proprietario della proprietà, progettò Long Story Short un ostello situato al primo piano di una vecchia fortezza storica della città.

Con una capacità totale di 56 posti letto, Long Story Short è diventato un ostello per i turisti più esigenti cosmopolita, grazie ai suoi benefici, con un alto livello di comfort che equipaggia i diversi alcune delle quali private, compresa la spettacolare suite nuziale con vasca aperta nella stessa stanza.

Il curioso disegno delle camere crea una “U” che si articola attorno al cortile centrale dell’edificio, come un concetto unico che è stato sviluppato e realizzato da zero, compresa la distribuzione e l’arredamento su misura per il Long Story Short rispettando il carattere storico dell’edificio in cui si trova.

The Mobili in stile classico si fondono con pezzi contemporanei scelti insieme a Miroslav Bednar dal negozio Retroobjects da Praga così come con dettagli eleganti del taglio attuale, come gli interruttori in bachelite del Berker ] e gli impeccabili luminari della ditta spagnola Marset .

Il progetto di riforma fu eseguito per due anni dalla squadra del designer d’interni, per scoprire un ostello, già convertito, in un riferimento la bella città ceca.

Il ricevimento, utilizzato anche come sala comune e caffetteria, è il vero cuore di Long Story Short spazi pubblici in cui gli ospiti condividono le loro esperienze e scoperte, da una regione ricca di storia e cultura che vale la pena scoprire.

Senza dubbio l’opzione migliore per la tua prossima vacanza …