Locomotive jazz festival in Puglia

Tra gli appuntamenti più attesi nell’estate salentina torna il Locomotive Jazz Festival, giunto alla 12/a edizione, organizzato dall’Associazione Locomotive con la direzione artistica di Raffaele Casarano.

 

La musica nasce nelle periferie, il tema della 12/a edizione del festival. Musica che nasce nelle periferie di tutto il mondo, musica che aggrega, musica che unisce e abbatte muri e discriminazioni. Musica che ha il potere di riaccendere sogni e stimolare la fantasia dei giovani… da sempre!

”Pensiamo alle sottoculture che nascono nelle periferie delle grandi aree metropolitane alla fine degli anni ’70: in particolare l’Hip Hop, che trae i propri codici dal radicamento nella marginalità ma anche da una chiara volontà di attraversamento dei confini urbani. La rivoluzione digitale ha modificato i canali di distribuzione del prodotto culturale, ma anche il suo contesto realizzativo: dalla tua periferia puoi fruire della musica o dei film che preferisci, per esempio su una piattaforma streaming; ma nella tua periferia puoi anche fare la musica che vuoi, il cinema che vuoi, senza necessariamente muoverti verso un centro.” Scrive il professore Luca Bandirali- Università del Salento.

Una serie di eventi, concerti e manifestazioni lungo tutta la Puglia che vede ospiti musicisti e cantanti di fama mondiale e non, che nelle caldi notti estive attraversa e si ferma per far musica e ballare nei posti più belli e caratteristici di una meravigliosa terra chiamata Salento.

Le note jazz del Locomotive scandiscono le giornate musicali a partire dall’alba sul mare di Marina Serra di Tricase, fino a sera con agli aperitivi, gli incontri letterari e cinematografici nei centri storici del Salento, e i concerti-evento in location d’eccezione come l’Anfiteatro romano. Teatro, workshop e artisti di strada arricchiscono il programma del festival che partirà il 14 Luglio per terminare l’1 agosto.

In particolare, quest’anno il Locomotive Jazz Festival ha raggiunto un record importante: 20.000 presenze per il festival Terminato l’1 Agosto a Lecce, con il concerto di Richard Bona & Mandekan Cubano. Durante la serata di chiusura svoltasi nel cuore del barocco, all’interno dell’anfiteatro romano a Lecce, sono state offerte nuove borse di studio ai vincitori del bando Locomotive Giovani, progetto di formazione realizzato in collaborazione con l’etichetta discografica “Workin’ Label”, che ha coinvolto giovani musicisti, e grandi personaggi della musica jazz contemporanea, come Marco Bardoscia e lo stesso Raffaele CasaranoI due ragazzi vincitori delle borse di studio potranno fruire dei prestigiosi seminari di “Nuoro Jazz 2017”.