Correos apre la scadenza dell'applicazione per le loro schede di lavoro

EFE

  • L'azienda ha bisogno di posizioni temporanee.
  • Secondo il CSIF, questa borsa potrebbe portare a “più di 70.000 posti di lavoro”.
  • La banca di lavoro si chiuderà il 3 novembre.

Correos ha aperto il termine per la presentazione delle domande di posti di lavoro per lavoro temporaneo, che si chiuderà il 3 novembre e la cui destinazione è la copertura delle necessità temporanee in posizioni operative.

L'entità postale non ha quantificato il numero di persone che potrebbero riempire i posti vacanti, anche se il Centro sindacale e dei funzionari indipendenti (CSIF) ha stimato che “può portare a oltre 70.000 posti di lavoro” in tutta la Spagna.

Le richieste saranno presentate esclusivamente su base telematica sul sito web di Correos. L'azienda annuncia che questi scambi di posti di lavoro mirano a rendere possibile il noleggio di personale del lavoro per soddisfare “per esigenze diverse” la copertura temporanea delle posizioni nel servizio clienti, agente di classificazione, fornitura di servizi motorizzati rurali e servizi rurali motorizzato.

L'entità postale valuterà, tra le altre cose, il possesso di licenze o licenze per condurre i candidati, la loro formazione e, in particolare, corsi di formazione in aree digitali e competenze personali.