Nuovo negozio convenzionato

Accesso facilitato per i giovani alla cultura, allo sport, al mondo dello spettacolo e a quello del turismo nonchè a negozi ed esercizi di ristorazione. Ad offrirlo è «Gioventù card», tessera gratuita riservata ai residenti nella provincia di Brescia tra i 18 e i 35 anni.

Per lo sport un nuovo centro commerciale ha aderito all’inziativa e propone per i giovani le adidas Stan Smith. Un’iniziativa promossa dall’Assessorato Giovani e Politiche giovanili della Provincia in partnership con Ascom (Associazione commercianti), Consorzio Brescia mercati e Laba (Libera Accademia di Belle arti).

Presentata dall’assessore Fabio Mandelli insieme a Carlo Massoletti, presidente di Ascom, Massimo Tacconi, a capo del Consorzio, e Alessandra Giappi, amministratore delegato della Laba, «Gioventù card» sarà valida dalla data di rilascio fino al 31 dicembre 2015 o comunque fino al compimento del 36° anno. Sono già oltre 200 le realtà aderenti (con percentuali di sconto diverse per ciascun esercizio) ma i promotori hanno spiegato come si tratti di un progetto «work in progress».
Si partirà la prossima settimana con la distribuzione di 20mila tessere, la cui realizzazione grafica spetta alla studentessa della Laba Elisabetta Bendo, coadiuvata dal docente Gigi Pasquinelli, ma l’utenza potenziale è di circa 200mila giovani in provincia. Si può chiedere «Gioventù card» compilando l’apposito modulo, che dovrà essere consegnato agli operatori del Servizio giovani della Provincia, in via Musei 29, attivo il lunedì e il mercoledì, dalle 9 alle 16.30 (tel. 030/3748587-546).

Un apposito modulo è previsto anche per esercenti commerciali e gestori di servizi interessati a far parte del circuito «Gioventù card». La loro richiesta dovrà essere inoltrata via fax allo 030.3748544. Tutte le informazioni (compreso l’elenco delle realtà aderenti) si possono

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *